ARCHIVI E EVENTI “PRENDE POSIZIONE” E RILANCIA PER IL 2017

La Redazione di “Livorno Cruciale” e i vertici di “Archivi e Eventi” salutano il 2016 con soddisfazione e responsabilità.
Soddisfazione, senz’altro, per i numerosi e prestigiosi risultati conseguiti, responsabilità invece rispetto a un pericoloso crinale di retrocessione delle strategie culturali territoriali e nazionali.
Ci affacciamo al 2017 con l’orgoglio di chi ha preso posizione: per quanto mi riguarda, come professionista, come cittadino, ma soprattutto come intellettuale.
Presiedendo un’Associazione culturale e dirigendo un periodico artistico, ho dovuto talvolta compiere scelte radicali, spesso rischiose, sempre impopolari.
Ho costantemente voluto farlo nel segno del rigore, rifuggendo cioè da quell’autismo che sovente accompagna certi operatori culturali troppo ancorati alle logiche territoriali, ma soprattutto rinunciando a quella pericolosa compiacenza cui troppo spesso si ricorre per evitare il rischio di un dibattito e fors’anche di una polemica.
Lo abbiamo fatto in omaggio al talento, alla qualità, alla professionalità, consapevoli di essere ancora in pochi, ma fiduciosi di combattere in una direzione lungimirante e foriera di crescita e innovazione.
Incassiamo il gradimento, anzi la stima di molti, sia a livello personale, sia a livello associativo.
“Archivi e Eventi” ha siglato in questo 2016 il suo debutto regionale, riportando alla ribalta un protagonista delle avanguardie novecentesche quale Alessandro Scheibel e conquistando un credito eccezionale grazie all’accoglienza presso l’Accademia delle Arti del Disegno di Firenze.
Con la prima monografia italiana dedicata al genio dell’affiche, Leonetto Cappiello, abbiamo inoltre ribaltato il destino critico di un protagonista della cultura figurativa mondiale, inserendoci a pieno titolo nel panorama della bibliografia internazionale.
Non abbiamo tuttavia tralasciato l’affetto e l’attenzione per la nostra Livorno, pur rifuggendo da quella perniciosa livornesità che abbassa costantemente la soglia delle nostre potenzialità: ed è con l’impegno profuso nel proseguire l’impresa del nostro periodico “Livorno Cruciale” che non possiamo non ribadire il ruolo che abbiamo conquistato a Livorno e per Livorno.
Abbiamo preso posizione. Abbiamo vinto una scommessa importante!

Auguri

Francesca Cagianelli

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...