Archivi tag: Il Tirreno

CATTIVA INFORMAZIONE

di Francesca Cagianelli

La carrellata mediatica sciorinata oggi dal Tirreno sulla vicenda delle teste di Modigliani – accompagnata da una coda polemica sul web – rende atto di contraddizioni e inesattezze insopprimibili nella storia della cultura labronica.

A partire dall’identità della sottoscritta, operativa a Livorno dal 2000, presidente di un’Associazione Culturale che ha firmato in città una messe di operazioni culturali e direttore della rivista “Livorno Cruciale” che grazie a una serie di operatori qualificati ha contribuito a incrementare il dibattito scientifico sul territorio, ma che nell’articolo apparso sulla cronaca del Tirreno di oggi viene qualificata come “gallerista” e “moglie dell’ex assessore… ecc…. ecc…”.

Inutile da parte dello stesso quotidiano macinare improbabili battaglie di quote rosa, quando anche i più giovani collaboratori, quelli cioè che dovrebbero propagandare i valori acquisiti di tali battaglie, rigurgitano di luoghi comuni farciti e serviti maldestramente in interventi imbastiti esclusivamente su un’evidente quanto macroscopica inesperienza.

Il plateale digiuno rispetto a categorie professionali globali appare devastante per una testata che sembra appiattirsi su standard rionali

Sull’informazione e la documentazione vince l’approssimazione. Ahime!

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

GRANDE FESTA PER ARCHIVI E EVENTI NEL SEGNO DELL’EDITORIA

Con Telegranducato e Il Tirreno, istituzioni, imprenditori, galleristi, collezionisti e amici, “Archivi e Eventi”, Associazione Culturale per la documentazione e la promozione dell’Ottocento e del Novecento Livornese, ha festeggiato il rinnovamento dei propri vertici.
Riconfermata Francesca Cagianelli alla Presidenza, l’Associazione ha scelto come Vice Presidente Elisa Pacini, giovanissima critica d’arte contemporanea, specializzata all’Università di Siena, mentre Laura Ferrario, dottore in Architettura e docente alle Scuole Bartolena, recentemente eletta Vice-Presidente della Commissione delle Attività Culturali della Consulta delle Associazioni del Comune di Livorno, è stata nominata Segretario e Direttore del Dipartimento Mostre ed Editoria.
Il Consiglio Direttivo vede la presenza di Nicoletta Borgioli, Presidente dell’Associazione Giosuè Borsi, della stessa Laura Ferrario, di Federico Marri, musicologo, docente e bibliotecario dell’Istituto Mascagni di Livorno, recentemente nominato nel cda della Fondazione Teatro Goldoni, di Alessandro Merlo, docente del Dipartimento di Architettura dell’Università di Firenze.
Al coktail promozionale organizzato dall’Associazione Archivi e Eventi per salutare i nuovi organi e festeggiare la pubblicazione del volume “Adolfo Tommasi. L’anima di un archivio e le verità dell’artista”, a cura di Francesca Cagianelli con Francesca Luseroni, 1° volume della collana di studi, “Percorsi di Archivio. Atlanti per una nuova storia dell’arte” (Edizioni ETS, 350 pp., 50 euro), edito con il contributo della Fondazione Livorno, sono intervenuti rappresentanti del mondo istituzionale, culturale e imprenditoriale cittadino: il Presidente della Fondazione Livorno, Luciano Barsotti, l’imprenditore Marcello Fremura, l’avvocato Luciano Canepa, il Professor Francesco Busnelli, nonché galleristi e collezionisti: Giovanna Bacci di Capaci, Filippo Bacci di Capaci, Roberto Odierna, Antonio Amato.
La Presidente ha enunciato le linee guida della politica culturale dell’Associazione per il 2015, volte al rilancio della stagione figurativa, cinematografica e teatrale degli anni Cinquanta a Livorno, dominata dalla straordinaria personalità di Silvano Filippelli, patron eccellente della Casa della Cultura di Livorno, di cui Archivi e Eventi sta realizzando la catalogazione ragionata del Fondo Archivistico.

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

MODIGLIANI VERSUS “FRITTELLA”

FORTUNATAMENTE LA CITTÀ DI LIVORNO STA ACQUISENDO CONSAPEVOLEZZA DI UN COLOSSALE EQUIVOCO, QUELLO CIOÈ DELLA MUSEALIZZAZIONE DELLE TRE FALSE PIETRE DI MODIGLIANI, PERVICACEMENTE VARATO DALLA GIUNTA COSIMI.
SEGNALIAMO VOLENTIERI LA LETTERA DI ANTONIO VINCIGUERRA, PUBBLICATA OGGI SUL TIRRENO, CHE A NOSTRO AVVISO MANIFESTA UN SENTIRE DIFFUSO E CONDIVISO DA LARGHI STRATI DELLA CITTADINANZA LIVORNESE SUL FLOP DELLA POLITICA CULTURALE PSEUDO-MODIGLIANESCA.

/Users/francescacagianelli/Desktop/Articolo Vinciguerra.jpg

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

CHI SCENDE

Leggendo la classifica del Tirreno di oggi relativa a “CHI SCENDE” nel panorama cittadino, viene in mente la frase di Marx: “La storia si ripete sempre due volte, la prima come tragedia, la seconda come farsa”.
AUGURI

http://iltirreno.gelocal.it/livorno/cronaca/2013/12/31/news/la-maledizione-delle-teste-di-modi-compie-30-anni-1.8389224

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized